0 00 1 minuto 11 anni 2

“Tu che canti accompagnandoti con le corde, dai voce al suono oppure suono alle parole? Sono le parole a seguire le altezze dei suoni, oppure è il suono che segue gli slanci del pensiero che si esprime con le parole? A questo gioco verbale che fa venire il capogiro, in cui il tentativo di rispondere si smarrisce, forse è in grado di rispondere il mito del sospiro…”

Apri e salva: 02 Il Mito di Orfeo

La narrazione divulgativa di Luciano De Crescenzo:

http://www.youtube.com/watch?v=o4l_imctzWI

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *